Sabato 24 giugno 2017

Sala Eleonora Tallone all'isola di San Giulio, ore 12.30
Toccate di Johann Sebastian Bach

LUCA ESPOSITO

Programma: 

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)

Toccata in Re Maggiore BWV 912
Presto. Alegro, Adagio, Fugato, Adagio, Fuga

Toccata in do minore BWV 911
(...preludio), Adagio, Fuga

 

 

Luca Esposito. Nato il 24/06/1991 a Vimercate ha iniziato gli studi pianistici con Luca Pavanati e Erminio Della Bassa, conseguendo il Compimento Medio presso il Conservatorio di Brescia. Nello stesso conservatorio ha frequentato il Triennio Accademico di Primo Livello dall’anno 2011/2012, sotto la guida di Ruggero Ruocco e Carlo Balzaretti. Si è diplomato al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con Ettore Borri, con il quale attualmente frequenta il biennio di specializzazione. Segue, inoltre, il corso di composizione con il Mo Danilo Lorenzini. Parallelamente agli studi musicali ha conseguito la Maturità Scientifica e dal 2007 si dedica, inoltre, all’insegnamento del pianoforte presso la scuola di musica “In Levare” di Milano.
Si è esibito in qualità di Solista, Pianista Accompagnatore e Pianista da Camera in diverse manifestazioni e  rassegne concertistiche, tra cui si segnala l’esecuzione del Clavicembalo Ben Temperato di J. S. Bach nell’ambito delle “Meditazioni Quaresimali” presso la Chiesa del Sacro Cuore di Monza; la partecipazione alle Rassegna concertistiche del Conservatorio di Brescia e del Conservatorio di Milano. Ha suonato presso il Teatro San Barnaba e il Ridotto del Teatro Grande a Brescia, a Casa Verdi a Milano, al prestigioso Palazzo Palffy in Mala Strana a Praga per il progetto “MusES”; e al progetto di improvvisazione “Yae Variations”.
Ha seguito Master-Class di pianoforte e musica da camera con Boris Berman, Jeffrey Swann, Janis Maleckis e Davide Cabassi.
Attivo anche in ambito cinematografico, nell’anno 2011/2012 ha contribuito all’esecuzione di alcune musiche di “Audition”, cortometraggio che ha vinto il Luccio d’oro al festival internazionale del cortometraggio di Lovere.