Associazione Amici della Musica Vittorio Cocito
Menu
Omaggio a Morricone
19 Novembre 2018, Novara - Auditorium F.lli Olivieri, Conservatorio G. Cantelli

SARA ANDON, flautista

SIMONE PEDRONI, pianista

C’era una volta il west
Once upon a time in the west
Addio a Cheyenne
L’uomo con l’armonica

La leggenda del pianista sull’oceano
Playing Love

Cinema Paradiso
Nuovo Cinema Paradiso
Prima gioventù
Maturità
Tema d’amore

Mission
Brothers
Climb
Falls
Gabriel’s Oboe
Remorse
On Earth As It Is In Heaven

***

Giù la testa
Giù la testa

I giorni del cielo
Days of Heaven
Happiness
Harvest
Threshing

C’era una volta in America
Once upon a time in America
Poverty
Cockeye’s Song
Deborah’s Theme

Gli intoccabili
Ness and His Family
Al Capone’s Theme
Death Theme
The Untouchables

 


SARA ANDON flautista nota per il suo incantevole suono e per le sue coinvolgenti interpretazioni, si è esibita in tutto il mondo tenendo concerti, partecipando a trasmissioni TV e radiofoniche, incidendo in studio colonne sonore, attraversando molteplici generi musicali, come solista e in ensemble. Laureata alla USC e alla Yale School of Music, insegna Flauto presso la School of Music della Redlands University e presso l'Idyllwild Arts Academy. Ha suonato con diverse orchestre come la Filarmonica di Los Angeles, l’Orchestra Sinfonica di Pasadena, l’Orchestra Sinfonica di San Diego, l'Orchestra da Camera di Los Angeles, la Simphonia di Redlands e l'Orchestra dell’Hollywood Bowl. Registra spesso con le Orchestre degli Studios di Hollywood: le sue registrazioni di colonne sonore includono film famosi come The Jungle Book (2016), L’Era Glaciale, Fast and Furious 7 e 8, The Wolverine – L’immortale, Teenage Mutant Ninja Turtles, Tron, Straight Outta Compton, Barriere, Rush Hour 3 Missione Parigi e X-Men: Apocalisse. Lavora con compositori quali Marco Beltrami, Lalo Schifrin, Brian Tyler, John Debney, John Powell, Rolfe Kent, Alex Heffes, Christopher Young, Joseph Trapanese, James Newton Howard , John Ottman, Austin Wintory, Mark Isham, Joseph LoDuca, Jeff Russo, Rob Simonson, Fil Eisler, Marcelo Zarvos, Henry Jackman, Benjamin Wallfisch e Jeff Beal. Ha partecipato regolarmente all’esecuzione dal vivo di partiture per video games, tra cui le Grammy nomination di Journey, World Of Warcraft, Star Craft ll, WildStar, e X-COM. Sara Andon ha registrato con artisti come Placido Domingo, Daft Punk, incluso l’album, Random Access Memories, vincitore di un Grammy Award, Neil Diamond, Kelly Clarkson, Barry Manilow, Billy Childs. Compare come solista nelle incisioni discografiche per Varèse Sarabande, nell’album jazz di Elmer Bernstein "The wild side," con la Spain Big Band delle Canarie, e in "1985 At The Movie", che celebra le più significative colonne sonore prodotte dal 1985, insieme alla Varèse Sarabande Symphony Orchestra diretta da David Newman e prodotta da Robert Townson. Come solista ufficiale della Varèse Sarabande, ha partecipato ad eventi internazionali dal 2013 per celebrare il 35° anniversario dell’etichetta. Ha partecipato come solista a concerti con musiche di celebri compositori come Alex North, Elmer Bernstein, John Corigliano, John Barry, Georges Delerue, Vince Guaraldi, Henry Mancini ed Ennio Morricone, con arrangiamenti di William Ross, Lee Holdridge, Austin Wintory, Conrad Pope, Nan Schwartz and Randy Edelman. Sara Andon ha partecipato per la terza volta al Cracovia Film Music Festival 2017, dove ha eseguito in prima assoluta la nuova suite da Beauty and the Beast arrangiata da Michael Kosarin ed ha eseguito il tema della Principessa Leia in omaggio a Carrie Fisher di fronte ad un pubblico di oltre 15.000 persone.

 

 

SIMONE PEDRONI, allievo di Piero Rattalino al Conservatorio "G. Verdi" di Milano e di Lazar Berman e Franco Scala all'Accademia Pianistica "Incontri col Maestro" di Imola, nel 1993 vince la Gold Medal ed il Premio di musica da camera al Concorso Van Cliburn in Texas. Da allora è stato solista con alcune tra le più importanti orchestre del mondo ed ha collaborato con direttori come Sir Yehudi Menuhin, Vladimir Spivakov, Zubin Mehta, Eliahu Inbal, Stanislav Skrowachevsky, Gianadrea Noseda, Roberto Abbado, Antonello Manacorda, Pinchas Steinberg, Xian Zhang, Oleg Caetani, Leonard Slatkin, Riccardo Chailly e Vladimir Ashkenazy. Con l'Orchestra da Camera di Praga ha effettuato una tournée di 29 concerti negli Stati Uniti. Si è esibito al Teatro alla Scala di Milano, alla Carnegie Hall di New York, alla Herkulessaal di Monaco, alla Filharmonia Narodowa di Varsavia, al Teatro Colòn di Buenos Aires, oltre a numerosi concerti negli Stati Uniti d’America, Giappone e Cina. Nel 2011 ha eseguito la prima assoluta del Concerto per pianoforte e orchestra di Luis Bacalov scritto per Pedroni e l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, di cui dal 2007 al 2016 è stato artist in residence. E’ stato protagonista nel 2014 del Van Cliburn Memorial Concert trasmesso dal Texas in mondovisione eseguendo musiche di Liszt e la Lincoln Suite di Williams.
Dall’estate del 2014 è direttore artistico e fondatore del Festival “Da Bach a Williams” che si svolge in agosto nel suggestivo teatro di Alagna Valsesia ai piedi del Monte Rosa. Nel settembre 2015 debutta come direttore d’orchestra con l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi con un programma dedicato alle musiche di John Williams per Star Wars che registra il tutto esaurito e un grandissimo successo di pubblico e critica, successo ripetutosi lo scorso luglio 2016, e a Novara e Lecco nel 2017, in cui ha eseguito anche la prima italiana delle musiche scritte per The Force Awakens. Collobora stabilmente in duo col violoncellista Luca Franzetti. Ha inciso per Philips-Classics, per la Bottega Discantica (Variazioni Goldberg di Bach e musiche di Liszt) e per LOLrecords musiche di Mussorgsky, Pärt, Schubert, Scarlatti, Bach/Busoni, Chopin, Gottschalk, Horowitz (tutti disponibili anche su iTunes). Per Decca ha inciso il Concerto in mi Piccolo mondo antico di Nino Rota con Giuseppe Grazioli. Per Varèse Sarabande, etichetta statunitense specializzata nella pubblicazione di musica da film, Pedroni ha inciso Themes and Transcriptions, recital pianistico dedicato a John Williams. Recentissimo l’incontro con Williams a Los Angeles per approfondire con la violoncellista Cecilia Tsan i suoi brani per violoncello e pianoforte. I brani di Morricone del concerto di stasera saranno disponibili in un incisione per l’etichetta Varèse Sarabande e su iTunes.