Regolamento

1) Indizione del Concorso

Il Concorso “Premio Internazionale Giuseppe Martucci” è indetto dall’Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito” di Novara. E’ aperto a pianisti italiani e stranieri, maggiorenni, di età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti alla data del 1 ottobre 2017.

 

2) Svolgimento del Concorso

Il Concorso si svolgerà a Novara dal 27 al 29 Ottobre 2017 presso l’Auditorium “F.lli Olivieri” del Conservatorio Guido Cantelli di Novara (via Collegio Gallarini 1 – 28100 Novara).

Il calendario e l’orario di svolgimento del concorso verranno comunicati sul sito dell’Associazione.

I candidati dovranno presentarsi al concorso con un documento di identità in corso di validità.

 

3) Prove

Il Concorso è pubblico e si articola in due momenti distinti:

  • Prova di selezione: avrà luogo dal 27 al 28 Ottobre 2017. La Giuria tecnica, al termine delle audizioni, individuerà tra tutti i concorrenti, pur senza compilare graduatorie, un massimo di 4 finalisti. I nominativi dei concorrenti finalisti saranno comunicati al termine della Prova di selezione e saranno pubblicati on-line.
  • Concerti dei Finalisti: i finalisti si esibiranno in concerto presso l’Auditorium “F.lli Olivieri” del Conservatorio Guido Cantelli di Novara, nell’ambito della stagione cameristica dell’Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito”, nella serata del 29 Ottobre 2017. Il pubblico presente in sala, col proprio voto, decreterà il vincitore del Premio.

 

4) Programma

I concorrenti, oltre a uno o più composizioni di Giuseppe Martucci, sono tenuti a presentare un programma che comprenda brani a libera scelta, ivi comprese composizioni proprie e improvvisazioni, per una durata totale di 75 minuti.

Chi desidera concorrere per il Premio Speciale assegnato dal Centro Studi Martucciani onlus è tenuto a presentare a memoria brani di Martucci, per una durata non inferiore ai 10 minuti, tratti dal seguente elenco:

  • Studio caratteristico op 47
  • 3 Scherzi op 53 (anche un solo scherzo)
  • 2 Notturni op 70 (anche un solo notturno)
  • Tarantella op 44
  • Fantasia op 51
  • 2 Capricci op 80 (anche un solo capriccio)
  • Preludio e Toccata op 61
  • Tema e Variazioni op 58
  • 5 Pezzi da Haendel (anche un solo brano)
  • Gavotta da Edipo a Colono di Sacchini

I brani sopra elencati sono editi o reperibili presso biblioteche. In caso di difficoltà è possibile rivolgersi via mail a info@amicimusicacocito.it.

         Per la Prova di Selezione, ogni concorrente eseguirà i brani di Martucci e quei brani, o parti di essi, che la Giuria sceglierà al momento. Il concorrente suonerà per circa 30/40 minuti: la Giuria avrà facoltà di interrompere l’esecuzione anche prima del tempo indicato.

         Per la Prova Finale, i concorrenti predispongono liberamente il programma del concerto scegliendo tra le composizioni elencate al momento dell’iscrizione al concorso, anche se non sono state eseguite nella Prova di Selezione. La durata del programma dei candidati finalisti per la Prova Finale sarà definita dalla Giuria, ma non potrà essere inferiore ai 30 minuti ciascuno.

         Per entrambe le prove del Concorso i concorrenti sono tenuti all’esecuzione a memoria e a presentare alla Giuria i testi delle composizioni presentate. Per i brani di Martucci è richiesta la memoria soltanto se il candidato intende partecipare al Premio Speciale assegnato dal Centro Studi Martucciani onlus.

 

5) Premi

  1. I finalisti possono fregiarsi dell’appellativo di vincitori del Premio Internazionale Giuseppe Martucci
  2. Il vincitore assoluto individuato con il voto del pubblico parteciperà con un recital (con cachet lordo pari a € 1.500,00) alla stagione dei concerti dell’Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito” 2018.
  3. Altri concerti, da tenersi nel 2018 sono offerti al vincitore da Associazioni concertistiche italiane il cui nome sarà via via reso noto nella sezione Avvisi del sito del Premio Martucci.
  4. Al migliore esecutore dei brani di Martucci, anche se non finalista, sarà assegnato dal Centro Studi Martucciani onlus un premio di € 500,00.
  5. Al migliore esecutore di un brano scritto tra il 1856 e il 1909 (cioè nel periodo in cui visse Giuseppe Martucci) verrà assegnato il Premio “Folco Perrino” di € 500,00.
  6. Ai finalisti saranno riconosciute le spese di viaggio e di soggiorno relative all’esibizione per la seconda sessione del Concorso fino a un massimo di € 350,00 cad.
  7. Ogni finalista italiano o residente in Italia potrà usufruire entro il 2018 di un'accordatura gratuita effettuata da un socio AIARP.
  8. Ulteriori eventuali premi saranno indicati nel sito internet dell’Associazione.

 

6) Giuria tecnica - Prova di Selezione

La Giuria tecnica è costituita da 5 componenti scelti tra illustri rappresentati del mondo musicale italiano e internazionale: . I nominativi saranno resi noti nel mese di Aprile 2017.

I giudizi della Giuria tecnica sono insindacabili, inappellabili e definitivi.

La Giuria non effettuerà graduatorie ma, a maggioranza, indicherà i concorrenti ammessi ai Concerti dei finalisti.

La Giuria, qualora lo ritenga necessario, ha facoltà di esprimere particolari segnalazioni su concorrenti ritenuti degni di menzione a prescindere dal fatto che gli stessi siano o meno indicati tra i finalisti. Tali segnalazioni saranno rese note a premio assegnato.

La Giuria assegnerà i Premi di cui alle lettere d) ed e).

Non possono far parte della Giuria tecnica persone che abbiano rapporti di parentela o di affinità con i concorrenti o che abbiano in atto o abbiano avuto rapporti didattici nei due anni precedenti il Concorso.

 

7) Votazione e assegnazione del Premio

Durante la serata del 29 Ottobre 2017, il pubblico presente in sala, tramite votazione, individuerà tra i finalisti il vincitore del Premio.

Il diritto di votazione da parte del pubblico può essere esercitato solo se in possesso del biglietto di ingresso.

La modalità di votazione prevede la combinazione tra una giuria demoscopica costituita da 12 persone individuate dall’Associazione e dalla restante parte del pubblico.

L’ordine di esecuzione da parte dei candidati finalisti sarà determinato dall’estrazione dei nominativi dei candidati.

Il Vincitore sarà reso noto al termine della serata e l’esito del Concorso verrà reso noto su internet e tramite gli organi stampa.

 

8) Presentazione della domanda

I concorrenti sono tenuti a presentare, anche via e-mail, entro e non oltre il 10 ottobre 2017, la domanda di iscrizione in carta libera a:

Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito”,

Premio Internazionale Giuseppe Martucci,

via Fratelli Rosselli 47, 28100 Novara.

La domanda di iscrizione va corredata da:

  1. copia di un documento di identità in corso di validità, dal quale risultino la fotografia, con data e luogo di nascita e cittadinanza;
  2. programma musicale dattiloscritto con l’indicazione delle generalità dei concorrenti;
  3. breve curriculum del concorrente (350-450 parole)
  4. fotografia ad alta definizione
  5. ricevuta del bonifico bancario di iscrizione
  6. informativa riguardante il trattamento dei dati personali debitamente firmata.

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo se contenente l’attestazione di pagamento della quota di iscrizione, pari a € 100,00, tramite bonifico bancario a:

Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito”

IBAN: IT50C0503410100000000001294

Causale: nome, cognome, Premio Martucci

Non è ammesso l’invio di assegni o di vaglia postali.

La quota di iscrizione non è rimborsabile.

E’ possibile iscriversi inviando una e-mail, corredata di quanto sopra, a info@amicimusicacocito.it rispettando comunque la data sopraindicata come termine di presentazione della domanda.

Nel caso di invio cartaceo, la domanda deve pervenire all’Associazione “Amici della Musica Vittorio Cocito” entro la data indicata.

Per la domanda va utilizzato il modulo in calce, comprensivo dell’informativa riguardante il trattamento dei dati personali.

Domande spedite fuori termine potranno eccezionalmente essere accolte ad insindacabile giudizio della direzione artistica.

Non saranno prese in considerazione domande incomplete e non corredate dai documenti richiesti.

 

9) Diritti di registrazione e relativo utilizzo economico

I candidati non potranno accampare alcuna pretesa economica o di altro genere per registrazioni audio effettuate durante la prova eliminatoria e la prova Finale del Concorso, né per la ripresa video e per le eventuali utilizzazioni radiofonica, televisiva, tramite internet ecc.

 

10) Accettazione delle norme del bando

La partecipazione al Premio comporta l’accettazione incondizionata delle norme del presente regolamento senza alcuna riserva.

 

11) Foro competente

Per ogni eventuale controversia, foro competente sarà quello di Novara e il testo di riferimento del bando è quello scritto in lingua italiana.

 

12) Informazioni

Per informazioni rivolgersi via e-mail a info@amicimusicacocito.it

 

[Scarica qui il Modulo di Iscrizione]