Associazione Amici della Musica Vittorio Cocito
eng
itaeng
Menu




Da Haydn a Martucci
27 2021 12.00, Casa Tallone, Isola di San Giulio - Orta

SILVIA GILIBERTO, pianoforte

FRANZ JOSEPH HAYDN (1732-1809)
Variazioni in fa minore

 

GIUSEPPE MARTUCCI (1856-1909)
Scherzi n. 1 e 2 op. 53


SILVIA GILIBERTO Inizia lo studio del pianoforte presso la Civica Scuola di Musica “Antonia Pozzi” di Corsico con Lorena Portalupi. Prosegue gli studi musicali superiori presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida di Ettore Borri, conseguendo nel 2020 il Diploma Accademico di Primo Livello di Pianoforte con il massimo dei voti e la lode.
Nel 2014 conosce Marian Mika, con cui intraprende corsi di Alto Perfezionamento Pianistico.
Si è esibita in numerosi concerti, prendendo parte ad eventi per tutte le edizioni di Piano City Milano, suonando presso il Castello Sforzesco per Expo 2015, per la Fondazione Pasquinelli e nel 2017 nell'ambito del progetto Song for peace, esibendosi come solista, presso il Teatro Dal Verme, nel Carnevale degli animali di Saint-Saëns. In rappresentanza della Civica Scuola di Musica “Antonia Pozzi” di Corsico si esibisce presso il Teatro Litta di Milano e presso la Sala Gaber del grattacielo Pirelli.
Negli anni partecipa a numerose masterclass venendo in contatto con maestri di fama internazionale, quali Jean-Marc Luisada.
Attualmente frequenta il Biennio di Musica da Camera presso il Conservatorio G. Verdi di Milano, sotto la guida di Emanuela Piemonti. In particolare si interessa al repertorio contemporaneo, approfondendo la formazione del duo Pianoforte-Percussioni con il percussionista Matteo Savio, con cui nel 2018 arriva in Finale al Premio del Conservatorio nella categoria Musica da Camera.
L’interesse per la musica contemporanea si manifesta anche nella partecipazione all’esecuzione dei “Giochi” di Kurtàg/Cuendet nel 2018 nell’ambito del 27° Festival Milano Musica, alla prima esecuzione integrale di “Corde e martelletti” di Alessandro Solbiati nel 2019 e nello stesso anno nell’esecuzione in prima assoluta di 5 brani di differenti compositori all’interno del 10° Festival Internacional de Piano Guadalquivir di Cordova. Nel 2021 prende parte al Call for Young Performers dell’International Divertimento Ensemble Academy, corso di perfezionamento riservato al repertorio contemporaneo tenuto da Maria Grazia Bellocchio.
Nel 2019 partecipa alla Prima Edizione del Premio Antonia Pozzi e ottiene il Premio Bettinelli, per l’impegno nello studio e nella ricerca riguardante il repertorio pianistico della seconda metà del ‘900 e contemporaneo. È vincitrice per 6 anni di un concorso indetto dal Lions Club di Corsico per l'attribuzione di una borsa di studio. Nel 2020 partecipa alla Quinta edizione del Concorso Internazionale di Musica “Città murata” vincendo il Primo Premio Assoluto e, nello stesso anno, alla Sesta edizione del Premio Internazionale Giuseppe Martucci, arrivando in finale e ricevendo il Premio “Folco Perrino”.
Insegna pianoforte presso la Civica scuola di musica “Antonia Pozzi” di Corsico e la Civica Scuola di musica “Bill Evans” di Settimo milanese.