Associazione Amici della Musica Vittorio Cocito
eng
itaeng
Menu




L’organo nella musica da camera
26 2020, Auditorium Casa Maria Ausiliatrice, Pella

CARLO MASCHERONI, organo

FABIO LONGO, contrabbasso

YOAN OTANO, fagotto

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685 – 1750)
Trio-Sonata in Do Maggiore N°5 BWV529
Allegro - largo – allegro

 

Corali:

“Wer nur den lieben Gott, lässt walten” BWV691

“Wer nur den lieben Gott, lässt walten” BWV647

“Wo soll ich fliehen hin” BWV646

“Kommst du nun, Jesu, von Himmel herunter” BWV650

“Wachet auf, ruft uns die Stimme” BWV645

“Herr Jesu Christ, dich zu uns wend” BWV655

 

JOHANN SEBASTIAN BACH
Trio-Sonata in Sol Maggiore N°6 BWV530
Vivace - lento - allegro

 

Fuga in sol minore BWV578

Fuga In Sol Maggiore BWV577

 

BACH-VIVALDI
Concerto in la minore BWV593
Allegro - adagio – allegro


Per informazioni sul progetto “L’essenziale è Barocco” consultate il link www.visitpiemonte.com

Carlo Mascheroni, ha compiuto gli studi di organo con Eva G. Frick, di pianoforte con A. Mozzati e di clavicembalo con E. Fadini al Conservatorio "G. Verdi" di Milano.
Ha intrapreso l'attività concertistica come organista nelle principali città italiane partecipando a diversi festivals nazionali ed europei tra i quali il Rimini Ater Forum, l'Autunno Musicale a Como, il Festival di Musica Sacra a Bolzano, il Festival Van Vlaanderen di Bruges, il Gaudeamus di Zwolle. Ha vinto la prima edizione del Concorso d'Organo di Noale (Ve).
Con particolare interesse ha poi svolto attività cameristica collaborando come pianista e clavicembalista in vari gruppi orchestrali; ha tenuto corsi di perfezionamento per Canto da camera (repertorio liederistico) ai Corsi Internazionali di Musica di Portogruaro. Collabora con l’Ensemble G. Kiss, con il quale ha effettuato numerosi concerti nelle più importanti città francesi.
È organista della Basilica di S. Marco in Milano e ha insegnato pianoforte principale in diversi Conservatori di musica italiano.

 

Fabio Longo, violone, contrabbasso, gamba. Contrabbassista, violonista, bassista elettrico, parallelamente alla laurea in Lettere antiche, conseguita col massimo dei voti e lode presso l’Università degli Studi di Milano, negli anni studia clarinetto, canto, basso elettrico e, infine, prosegue la sua formazione studiando contrabbasso e violone con Paolo Rizzi, con cui si diploma presso la Civica Scuola di Musica di Milano, jazz con Riccardo Fioravanti, viola da gamba con Nanneke Schaap, contrabbasso con Piermario Murelli, sotto la guida del quale sta ultimando il biennio presso il Conservatorio di Milano. Musicista eclettico e aperto alle contaminazioni, ha suonato tra gli altri sotto la direzione di C. Coin, A. Quarta, P. Sardelli, M. Toni, H. Schvartzman per il Festival Monteverdi, M. Mariotti e P. Mianiti in ambito sinfonico; ha lavorato e lavora in tutte le più importanti produzioni di musical italiane (Stage Entertainment, WEC, Compagnia della Rancia...), sia in ambito live che di studio; ha collaborato come bassista elettrico e contrabbassista in ensemble di musica contemporanea. In ambito televisivo ha partecipato alla produzione di trasmissioni RAI affiancando artisti pop italiani e internazionali. Suona in rassegne, festival, manifestazione in ambito classico, leggero e jazzistico in tutta Europa; le incisioni discografiche più recenti escono per Sony Masterworks, Warner Music Italy, Urania Records.