Associazione Amici della Musica Vittorio Cocito
eng
itaeng
Menu

Festival Cantelli®


La 40a edizione del FESTIVAL CANTELLI ® segna un traguardo significativo per l'Associazione Amici della Musica Vittorio Cocito e per la città di Novara.

Nel 1980, infatti a seguito dell'interruzione del Premio Cantelli, l'Associazione, con lo scopo di mantenere una costante memoria del grande direttore d'orchestra novarese, istituì il Festival Cantelli, realizzando una qualificata e prestigiosa rassegna di musica sinfonica.

Il 2020 è un anno particolare per la musica, non solo per gli importanti anniversari novaresi legati al 100° della nascita di Cantelli e al 40° del Festival a lui dedicato, ma anche per le drammatiche ripercussioni che il Covid-19 ha determinato sulla musica.

Oggi si guarda al futuro con appressione e si parla di ricostruzione: l'Associazione Amici della Musica nacque nel 1946, l'anno della "ricostruzione", individuando proprio nella musica un potente elemento di ricostruzione. Oggi risulta evidente l'importanza della musica quale elemento di armoniosa aggregazione, ancor prima che di condivisione di bellezza e di divulgazione culturale. Il momento è difficile, ma gli Amici della Musica perseverano nell'originaria missione, convinti che questo sforzo venga, oggi più che mai, apprezzato e partecipato.
Il nostro invito è quello di sentirvi con noi "custodi della musica".

La programmazione di questa importante edizione ha dovuto adattarsi alle stringenti disposizioni che l'emergenza sanitaria ha imposto a tutto il comparto musicale. La drastiche limitazioni non hanno permesso di ospitare grandi orchestre, né garantire alle orchestre straniere di poter assicurare la loro presenzza. Tuttavia, hanno offerto l'occasione di mettere in luce i migliori artisti italiani (molti piemontesi e, in particolare, novaresi) e di sostenere i migliori talenti emergenti. l'attività di scouting, infatti, è una peculiare sensibilità degli Amici della Musica.

Si inaugura, lunedì 19 ottobre ore 21 Teatro Faraggiana, con l'energia e l'entusiasmo verso il futuro dei brani giovanili di Beethoven (in omaggio al 250° della nascita), affidati all'Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani, formata da giovani impegnati nella diffusione della cultura e diretta dal ventiquattrenne Diego Ceretta, finalista del Premio Cantelli 2020.
Alla prestigiosa compagine I Virtuosi Italiani, diretti da Alberto Martini (giovedì 5 novembre ore 21 Teatro Faraggiana), è affidato un programma di autori di epoca barocca, tra i più celebri e amati dal pubblico di tutte le generazioni; autori che Cantelli ebbe modo di dirigere con grande passione.
Lunedì 16 novembre Simone Pedroni ricorda il 220° anniversario di Chopin con un recital interamente dedicato al grande autore polacco. Pedroni si è reso disponibile a replicare il recital che, a causa della normativa vigente, consente un numero limitato di posti in teatro (ore 19.00 e ore 21.15).
Il concerto straordinario, fuori abbonamento, celebrativo del 40° del Festival Cantelli è affidato al Maestro Donato Renzetti: nel 1980, quarant'anni fa, Renzetti vinse la decima edizione del Premio Cantelli e l'Associazione Amici della Musica istituì il prestigioso Festival; in questo 2020 si celebra altresì il 100° anno di nascita di Guido Cantelli e la "rinascita" del Premio Cantelli che ha visto, quale presidente della giuria, proprio Donato Renzetti. L'incertezza sulla persistenza delle normative antiCovid costringe a un'indispensabile flessibilità sulla data e il luogo di questo concerto per garantire la partecipazione di un'ampia compagine orchestrale per adeguati repertori sinfonici.
Martedì 15 dicembre ore 21 Teatro Faraggiana, ascolteremo il pianista Ettore Borri e il Quartetto Perosi, costituito da quattro giovani apprezzati artisti formatisi all'Accademia Perosi di Biella. Goethe amava descrivere il "quartetto" con una suggestiva immagine: "quattro razionali signori riuniti in un'amabile conversazione". Nel Quartetto di Mozart K 493 a Ettore Borri è affidato il compito di dialogare al pianoforte con i "giovani signori" del Quartetto Perosi.
L'ultima manifestazione del Festival Cantelli, prevista al Teatro Faraggiana il 23 febbraio 2021, è costituita dall'allestimento di Il piccolo spazzacamino di Britten, opera di grande bellezza dedicata al problema dello sfruttamento del lavoro minorile (l'ONU ha indicato il 2021 come anno per l'eliminazinoe de lavoro minorile). Questo impegnativo lavoro è affidato a giovani studenti già affermati artisticamente con il Quartetto Dedalus, le pianiste Erica Paganelli e Silvia Giliberto e con la direzione di Riccardo Bisatti.

 
 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

NB: in considerazione delle limitazioni dei posti dovuti alle normative antiCovid, si invita il pubblico ad acquistare i biglietti per tempo.
Fino a nuova disposizione i posti utilizzabili sono 199 di cui 145 in platea, 24 in palco (solo per congiunti) e 30 in galleria (posti non numerati). Tali indicazioni potranno subire variazioni e aggiornamenti a seconda di ulteriori disposizioni governative.

ABBONAMENTI PLATEA E PALCHI 5 CONCERTI

  • Interi: 120 €
  • Ridotti: 100 €

BIGLIETTI

  19 Ott 2020     5 Nov 2020     16 Nov 2020     15 Dic 2020     23 Feb 2021  
Intero platea e palchi   28 € 28 € 28 € 28 € 28 €
Intero galleria   23 € 23 € 23 € 23 € 23 €
Ridotto platea e palchi   20 € 20 € 20 € 20 € 20 €
Ridotto galleria   16 € 16 € 16 € 16 € 16 €

Il biglietto per il Concerto straordinario fuori abbonamento sarà comunicato contestualmente alla definizione della data e del programma del concerto.

RIDUZIONI E AGEVOLAZIONI

  • Senior, riservata agli ultra sessantenni muniti di documento valido
  • Giovani, riservata ai giovani fino ai 26 anni muniti di documento valido
  • Progetto "Costruire città" sostenuto dal bando Performing arts+ di Compagnia di San Paolo:
    • gli Abbonati al Festival Cantelli hanno le seguenti riduzioni sui biglietti degli spettacoli delle stagioni del Teatro Faraggiana: ingresso platea e palchi € 23; ingresso galleria € 16
  • NB: riduzioni e agevolazioni non sono cumulabili
  • per convenzioni con Associazioni e Scuole (studenti e professori), si prega di contattare anticipatamente l'Associazione via mail.

BIGLIETTERIA

  • presso Amici della Musica, via dei Cattaneo 15, 28100 Novara
    Martedì e Mercoledì ore 10-13;
  • presso Teatro Faraggiana, Venerdì ore 17-18,45 e nel giorno dello spettacolo, un'ora prima dell'inizio del Concerto.
  • Vivaticket punti vendita a Novara:
    Tune Dischi, via Fratelli Rosselli 23    Destinazione Paradiso, Corso Trieste 1
  • online: cercando Festival Cantelli
                 su Vivaticket